logo_odonto

Valutazione Osteopatica

Oggi la cura dei denti, intesa sia come correzione delle malocclusioni sia come igiene dentale è considerata un fattore molto importante per il benessere generale, ecco perchè i genitori non rinunciano a portare i propri figli dall'odontoiatra al fine di garantire loro un sorriso sano e smagliante.
Dal momento che sempre più studi confermano la relazione tra l'occlusione e le modificazioni del meccanismo cranio-mandibolare e dell'atteggiamento posturale, sempre più dentisti riconoscono l'importanza del trattamento osteopatico come parte integrante della correzione ortodontica e, attraverso questo processo, del mantenimento di un buono stato di salute.
L'allineamento dei denti dipende dalla relazione anatomica corretta tra mascella e mandibola. Ottenere dei cambiamenti nell'allineamento dei denti richiede modificazioni nella relazione dei due mascellari, ma anche nella relazione complessa  tra loro  e le altre ossa del cranio e di tutta la colonna vertebrale.Questa deve sorreggere il peso della testa ed è fondamentale per la corretta postura, soprattutto nei soggetti in crescita.

Il trattamento osteopatico assiste la correzione ortodontica aiutando tutte le ossa del cranio ed il resto del corpo ad adattarsi per favorire i cambiamenti creati dall'ortodonzia. Gli osteopati lavorano fianco a fianco di dentisti ed ortodontisti che riconoscono l'importanza di una mobilità cranica normale come elemento fondamentale di successo della terapia odonto-ortodontica. Attraverso il trattamento manuale osteopatico, l'osteopata aiuta l'individuo a tollerare meglio i cambiamenti dell'ortodonzia e può modularne i tempi in collaborazione con l'odontoiatra. Spesso i risultati terapeutici si velocizzano e si evitano recidive importanti.

Si consiglia una valutazione osteopatica prima dell'inizio della correzione ortodontica, perchè può rivelare la necessità di un trattamento osteopatico antecedente all'intervento ortodontico. Tale trattamento restituisce la mobilità che può essere stata compromessa da vari fattori in età precedente. E' consigliabile programmare qualche seduta osteopatica di controllo durante la fase di trattamento ortodontico.
L'età consigliata per una valutazione combinata orto-osteo è intorno ai 5/6 anni.


Dott. Cristian Ciranna-Raab
osteopata in Milano
c.cr@hotmail.it



Siamo disponibili ad una prima visita GRATUITA per tutti i bambini dai tre anni in poi.

METODI TRADIZIONALE

Quando si "va" la prima volta dal dentista?

PROBLEMI FUNZIONALI

Qual è la funzione del nostro apparato stomatognatico?

TERAPIA LOGOPEDICA

Ruolo del logopedista nella
terapia miofunzionale.

CONOSCI TUO FIGLIO

Conosci tuo figlio?

Meglio prevenire che curare

Questo impegno

Glossario

Raccolta di termini


Dott.ssa Federica Gandolfi, C.so Vercelli, 55 Milano - T 02 4391 1335